Il Mercatino del Settore
Photographers.it
italian street photography
Facebook

News e programmi sulle principali rassegne fotografiche, scopri come pubblicare
 
?>
Le mani nel cuore. Viaggio ai confini della vita.
Autore: Alessandro Luigi Perna - Pubblicato il 04/10/17 - Categoria Mostre
Questa news non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 632 volte
Share |
  Dal 12 Ottobre 2017 al 05 Novembre 2017 in provincia di Milano a Milano

Milano, 13 settembre 2017 – Bambini Cardiopatici nel Mondo che da oltre 20 anni opera nei Paesi in via di sviluppo per dare una speranza di vita ai piccoli affetti da cardiopatie congenite, si mette in mostra con 35 fotografie firmate dal celebre giornalista e fotoreporter Giovanni Porzio, da sempre amico della onlus. Si tratta di una selezione di scatti estrapolata dal libro Le mani nel cuore. Dottor Alessandro Frigiola, “una straordinaria esperienza di vita”, firmato dallo stesso Porzio. Il libro sarà presentato dall’autore il 12 ottobre alle ore 19.00, presso La Casa di Vetro. L’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

 

Ho passato la vita in mezzo alle guerre: bombe, sangue, prigioni, torture, orrori, obitori, terrori, esistenze distrutte, lunghe file di morti senza nome” – ha dichiarato Giovanni Porzio. “Dopo le guerre tutto ricomincia dai bambini. Per loro i genitori resistono allo sconforto e stringono i denti. Da loro traggono la forza per ricostruire, una ragione di vita e di speranza. Per questo la morte di un bambino è intollerabile. Nei Paesi devastati dalle guerre, dalla fame e dalle malattie le famiglie piangono, pregano, poi si rassegnano. Noi non ne abbiamo il diritto. Ho incontrato un medico che non si è mai rassegnato, un chirurgo che apre i cuori malati dei bambini per aiutarli a vivere. Ne ha salvati migliaia. Si chiama Alessandro Frigiola, e ho voluto raccontare la sua storia”.

 

La mostra, dal titolo Le mani nel cuore. Viaggio ai confini della vita. Giovanni Porzio racconta l’associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo, è curata da Alessandro Luigi Perna ed è patrocinata dall’Assessorato del Comune di Milano alle Politiche Sociali, Salute e Diritti. Sarà aperta al pubblico tutti i giorni dalle 15.30 alle 19.30 (giovedì fino alle 18.00). Il costo di ingresso (€ 5,00) sarà interamente devoluto a Bambini Cardiopatici nel Mondo per sostenere le missioni operatorie e i percorsi di formazione per medici e infermieri dei Paesi in via di sviluppo.

 

L’esposizione nasce per raccontare attraverso alcune delle fotografie di Giovanni Porzio, presenti nel suo libro Le mani nel cuore. Dottor Alessandro Frigiola, “una straordinaria esperienza di vita”, l’impegno dei medici e degli infermieri della onlus che volontariamente si dedicano alla cura dei bambini affetti da patologie cardiache: ancora oggi, nei Paesi del Terzo Mondo, le cardiopatie congenite rappresentano, infatti, la prima causa di mortalità infantile. Nel suo libro, Porzio narra storie, immortala volti e sguardi, “dipinge” paesaggi, case, scuole e ospedali attraverso oltre 100 splendide fotografie in 157 pagine, frutto di un lavoro lungo due anni. È il resoconto di un viaggio a fianco dell’associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo in 5 Paesi in via di sviluppo: Siria, Kurdistan, Egitto, Camerun e Senegal, vale a dire quei Paesi dove l’insufficienza di strutture cardiochirurgiche, la mancanza di formazione per medici e infermieri o gravi situazioni di guerra rendono tragicamente difficile garantire anche le più basilari cure pediatriche. A far da fil rouge, la storia di un medico che ha fatto della cura delle cardiopatie congenite la sua ragione di vita: il professor Alessandro Frigiola, che ha “aperto” a Porzio le porte delle sale operatorie degli ospedali e dei centri dove Bambini Cardiopatici nel Mondo è impegnata da sempre. Ne è nato un fotoreportage di attualità che ci proietta in Paesi ai confini della vita con un realismo a volte spiazzante e drammatico.

 

Per tre settimane sarà La Casa di Vetro di Milano a dare spazio alle fotografie di Giovanni Porzio e aprire una finestra su quel confine tra la vita e la morte che ogni giorno i medici e gli infermieri di Bambini Cardiopatici nel Mondo si impegnano a rendere sempre più ampio per migliaia di piccoli affetti dalle cardiopatie congenite. Nel corso della mostra sarà possibile conoscere direttamente l’Associazione grazie alla presenza di operatori volontari e sostenerla nelle diverse attività in cui è impegnata, ricevendo, a fronte di una donazione minima di 30,00 euro, una copia del libro Le Mani nel Cuore o, con offerte inferiori, i gadget sulla mostra stessa (cartoline, locandine, segnalibri, ecc). Ugualmente, per chi lo desidera, sarà anche possibile ricevere copia delle fotografie in esposizione in edizione limitata per il grande pubblico e per i collezionisti.

Eventi Prossimi Giorni Vedi tutti gli Eventi
12 Dicembre 2017 a MILANO   (Milano)
LARISA YUDINA , SOPRANO INTERNAZIONALE CON L'ASSOCIAZIONE ITALO RUSSA , RUSSKIE -STRVINSKI MOTIVI, P.. [continua]
13 Dicembre 2017 a Milano   (Milano)
Atelier Mitoraj in mostra presso Spazio Kryptos .. [continua]
18 Dicembre 2017 a Milano   (Milano)
La poetica di Re Salomone continua a incantare l’autrice di questa mostra che presenta 10 opere foto.. [continua]
  Popular Tag  
autoritratti emilio zangiacomi pompani moda antichità infiorata poesia fotografia dolomiti infrarosso antico montagne Impressionisti etna photo meeting fashion macro silhouette costume gravità dedizione urbanistica tecnologia video makenoise restauro Blackie 1