italian street photography
Photographers.it
Il Mercatino del Settore
Facebook

News e programmi sulle principali rassegne fotografiche, scopri come pubblicare
 
?>
Per Non Dimenticare - Reportage Fotografico Terremoto 2016
Autore: Luca Cameli ~ Reportage & Wedding Photographer - Pubblicato il 17/10/17 - Categoria Mostre
Questa news non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 718 volte
Share |
  Dal 26 Ottobre 2017 al 19 Novembre 2017 in provincia di Ascoli Piceno a Monteprandone

A distanza di un anno dal terremoto del centro Italia,
Luca Cameli espone mostra fotografica:
"Per Non Dimenticare" Reportage Terremoto Centro Italia.
Dal 26-10 al 19-11-2017
Presso il Chiostro Santuario S. Giacomo della Marca
Via Madonna delle Grazie, 13 - Monteprandone (AP)
INAUGURAZIONE GIOVEDì 26 OTTOBRE - ORE 19.00
Ingresso gratuito - Tutti i giorni.
Orario apertura: 07.00 -12.00 e 15.30 - 19.30

Nella mostra le località di (in ordine alfabetico):
Accumoli 
Amatrice 
Arquata del Tronto 
Balzo di Montegallo 
Illica 
Muccia 
Norcia 
Spelonga 
Trisungo 
Visso

Nella mostra saranno presenti anche le due opere selezionate

dalla Triennale Della Fotografia Italiana.
http://www.triennalefotografiaitaliana.it/ ]

In collaborazione con UFO Associazione culturale.
Con il patrocinio del Comune di Monteprandone.

Info evento: https://www.facebook.com/events/301759163635854/

Eventi Prossimi Giorni Vedi tutti gli Eventi
10 Marzo 2018 a Perugia   (Perugia)
Il Perugia Social Photo Fest si terrà dal 10 Marzo all’8 Aprile .. [continua]
17 Marzo 2018 a legnano   (Varese)
Rassegna  CITY TALES,  Castello di Legnano 17 marzo - 22 aprile 2018 .. [continua]
24 Marzo 2018 a Napoli   (Napoli)
MAGAZZINI FOTOGRAFICI INCONTRA CROWDBOOKS, UN SABATO DI PRIMAVERA DEDICATO ALLA FOTOGRAFIA!.. [continua]
  Popular Tag  
acireale roberto mutti paesaggio convivio pio tarantini etna photo meeting comunicazione pubblica adolescenza irlanda silenzio di luce carnevale genova costume viaggio aldo fallai mario de biasi paesaggi firenze Rovereto salone Mattattori gravità venezia seductio sergio scabar