Il Mercatino del Settore
Photographers.it
italian street photography
Facebook

News e programmi sulle principali rassegne fotografiche, scopri come pubblicare
 
?>
Paolo Grassi con Fuoco e Acqua “incendia” il MIA Photo Fair 2018 di Milano
Autore: Maurizio Paolo Grassi - Pubblicato il 16/03/18 - Categoria Eventi
Questa news non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina è stata visitata 1143 volte
Share |

Milano, 14 marzo 2018 – Grande apprezzamento del pubblico per le fotografie di Paolo Grassi proposte all’edizione appena conclusa di MIA Photo Fair al The Mall di Milano Porta Nuova con il progetto “Da fuoco e acqua”.

 

Durante la fiera internazionale dedicata alla fotografia d’arte, lo spazio espositivo del fotografo è risultato affollato da un pubblico attento che ha apprezzato le immagini stampate manualmente con una innovativa tecnica messa a punto dallo stesso Paolo Grassi, derivata da un antico processo fotografico, denominato “Resinotipia”.

 

Al contrario del procedimento di stampa originario dei primi anni del ‘900, la “resino-pigmentype”, come l’ha battezzata l’autore, utilizza solamente prodotti naturali, non tossici ed ecocompatibili quali il pigmento nerofumo e l’acqua.

 

Il pubblico ha ascoltato attentamente l’illustrazione del procedimento di realizzazione delle opere data dallo stesso artista presente all’esposizione ed è rimasto affascinato in particolare dalla trasformazione dell’immagine latente in immagine visibile per mezzo di un pigmento distribuito con il pennello sul foglio di carta per acquerello.

 

Un particolare apprezzamento ha riguardato le immagini fotografiche dalle forme essenziali e altre, quasi astratte, eseguite “con un processo di rimozione del superfluo”, come le definisce lo stesso Grassi, secondo un principio analogo a quello con cui Michelangelo eseguiva le proprie opere.

 

Un grande effetto sul pubblico ha avuto inoltre la visione diretta delle stampe realizzate su fogli di carta per acquerello montate in modo essenziale con cui si percepiva l’effetto delle tonalità a rilievo, quasi come una fotografia tridimensionale.

 

Paolo Grassi ringrazia il comitato scientifico del MIA Photo Fair, composto da Fabio Castelli, Gigliola Foschi, Roberto Mutti, Enrica Viganò per l’ammissione del proprio progetto all’interno della sezione espositiva “Proposta MIA”.

 

Durante l’esposizione l’autore ha presentato il libro “Architettura della fotografia” che illustra il suo percorso artistico iniziato alla fine degli anni ‘70 del Novecento, nel quale Paolo Grassi mette a raffronto i linguaggi fotografici, artistici e architettonici a partire dalle prospettive bibliografiche di Umberto Eco, Le Corbusier, Pierre Restany, e il catalogo “MIA Photo Fair 2018, da fuoco e acqua” acquistabili entrambi nelle principali librerie online (IBS, Amazon e La Feltrinelli) in versione cartacea o e-book.

 

Per maggiori informazioni visitare il sito internet www.lephotoart.com/mia-photo-fair.

 

Caratteristiche del volume “Architettura della fotografia

Formato 22×30 cm

Pagine versione cartacea: 164

ISBN 9788892696877 versione stampata

ISBN 9788827543672 versione e-book

Prezzo di copertina edizione cartacea € 35,00

Disponibile in E-Book formato PDF, Epub, Mobi al prezzo di € 12,99

 

 

Caratteristiche del volume “MIA Photo Fair 2018, da fuoco e acqua

 

Formato 22×30 cm

Pagine versione cartacea: 66

ISBN 9788827805541 versione stampata

ISBN 9788827542828 versione e-book

Prezzo di copertina edizione cartacea € 15,00

Disponibile in E-Book formato PDF, Epub, Mobi al prezzo di € 9,99

 

INFORMAZIONI STAMPA:

info@lephotoart.com

Telefono: Paolo Grassi +39 0585 027081

Richiedere la versione riservata integrale ebook PDF con una mail a info@lephotoart.com

Eventi Prossimi Giorni Vedi tutti gli Eventi
28 Giugno 2018 a Siena    (Siena)
Mostra personale della fotografa americana Beth Moon. In esposizione una selezione di stampe al plat.. [continua]
12 Luglio 2018 a milano   (Milano)
Mostra personale "Come Acqua nel Mare" di Marcella Ponassi .. [continua]
  Popular Tag  
Pierre-Auguste Renoir portrait restauro sonylikeme puglia acireale Rovereto fotografia Conservazione e restauro aldo fallai protesi mario de biasi venezia vision quest paesaggio urbanistica concorso oggetti antico nudo Ex Ospedale Psichiatrico Pissarro Giuliano Sangiorgi roma fotografia naturalistica