Il Mercatino del Settore
italian street photography
Photographers.it
Facebook

News e programmi sulle principali rassegne fotografiche, scopri come pubblicare
 
?>
photo trace 2018 a Roma
Autore: Centro Sperimentale di Fotografia - Pubblicato il 12/10/18 - Categoria Eventi e Rassegne
Questa news non ha ancora ricevuto feedback.
Questa pagina č stata visitata 1209 volte
Share |

PHOTOTRACE

è un evento dedicato alla fotografia assoluta, cioè alla pura scrittura di segni prodotti dalla luce stessa. Phototrace promuove i processi fotografici in cui la luce incide IMPRONTE per diretta azione sui materiali fotosensibili. Phototrace valorizza la fotografia ottico-chimica, escludendo ogni compromesso di conversione di natura, traduzione e mediazioni convenzionali. PHOTOTRACE è un evento a carattere nazionale e si svolge ogni anno in una città Italiana, ospite di un gruppo impegnato per la cultura fotografica. PHOTOTRACE è una festa di orgoglio argentico: appunto un “silverpride” in cui i partecipanti sono insieme animatori, spettatori e protagonisti. Ciascuno e tutti insieme partecipiamo per pura gioia di condivisione e festa fotografica. Chi partecipa avrà il necessario supporto logistico: trasporti, accessi, opportunità di ricezione, pranzo e cena “sociale”; presentazione e studio diretto di materiali e processi fotografici storici rarissimi; occasioni di cultura e contatto, visite a fondi fotografici e musei. L’adesione a PHOTOTRACE è libera, ma alcune attività sono a numero limitato per cui è necessaria la registrazione sul sito www.phototrace.it. Sono incoraggiate le adesioni selezionate di persone che operano nel settore dei processi fotografici originari (museum curators, restorers, collodionists...).

Ideatore di Phototrace dal 2012 è Gabriele Chiesa

Gli organizzatori di Phototrace 2018 a Roma sono:

Luigi Conte

Domenico Nardozza

Lucio Rocchetti

Petra Juliane Wagner

 

Descrizione collettivo Pigments:

Pigments è un collettivo fotografico di Roma nato dal desiderio di riscoprire le antiche tecniche di stampa. In un’epoca segnata da una sempre più massiccia diffusione della tecnologia digitale, il mantenimento di tali abilità rappresenta un valore importantissimo per la nostra cultura artistica, oltre che un recupero di quella dimensione materica un tempo legata alla produzione di tutte le immagini. L’intento principale del nostro collettivo è quello di tramandare ed estendere la conoscenza di queste antiche tecniche attraverso la realizzazione di stampe, dal collodio umido alla cianotipia, dalla stampa bruna alla stampa analogica in bianco e nero.

Il collettivo Pigments sono:

Raffaele Alecci

Noemi Gentiluomo

Simona Strozzi

https://www.phototrace.it/ 

 

Eventi Prossimi Giorni Vedi tutti gli Eventi
30 Gennaio 2019 a Bologna   (Bologna)
Inedita installazione site-specific .. [continua]
  Popular Tag  
infrarosso adolescenza associazione oltrelamoda scatti rubati ricordi sony insetti Impressionisti aldo fallai oggetti ironica manuel presti street & reportage tecnologia vintage Sala pose perugia Opificio delle Pietre Du vedere oltre 2008 genova protesi poesia Ex Ospedale Psichiatrico urbanistica underwater