Il Mercatino del Settore
Photographers.it
italian street photography
Facebook

News e programmi sulle principali rassegne fotografiche, scopri come pubblicare
 
?>
Photolux 2019
Autore: Redazione - Pubblicato il 10/11/19 - Categoria Eventi e Rassegne
Gradimento: Molto Interessante
Questa pagina è stata visitata 3222 volte
Share |

torna Photolux Festival, la biennale che getta uno sguardo limpido sul panorama fotografico internazionale. Dal 16 novembre all’8 dicembre 2019, 20 mostre diffuse per la città e un ricco palinsesto di eventi che ruota attorno al tema Mondi | New Worlds.

“In un anno in cui importanti avvenimenti della storia arrivano al loro anniversario”, afferma Enrico Stefanelli, “abbiamo voluto volgere lo sguardo, attraverso la narrazione fotografica, ad alcuni dei momenti salienti del Novecento. Narrate nell’oggi o nell’allora, abbiamo raccolto storie che raccontano di conquiste, di rivoluzioni, di percorsi che hanno portato oltre i muri. Dalla conquista della luna, passando per la caduta del muro che divideva Berlino in due città, la rivoluzione iraniana e la strage di Tienanmen, fino alla Russia di Lenin”.

A celebrare il 50° anniversario del primo uomo sulla Luna, la collettiva 02:56 AM. To the Moon and Back (a cura di Enrico Stefanelli, Chiara Ruberti, Naima Savioli, Alessia Locatelli, Chiara Dall’Olio, Alessandro Romanini e Andrea Pacifici) presso il Palazzo delle Esposizioni della Fondazione Banca del Monte di Lucca. Una selezione di immagini dall’archivio NASA e opere di autori quali Antonio Biasiucci, Vincent Fournier, Maja Rata, Penelope Umbrico e altri.

A Palazzo Ducale è protagonista Magnum Photos, con Magnum Revolution che documenta oltre sessant’anni di storia attraverso l’obiettivo di alcuni fra i più importanti reporter del Novecento, da Josef Koudelka a Susan Meiselas, dal culmine della Guerra Fredda con la rivolta ungherese del ’56 alle vicende più attuali dell’era di Twitter.

Nella Chiesa di San Cristoforo, troverete la mostra dei vincitori del World Press Photo 2019. Quest’anno la giuria ha selezionato come World Press Photo of the Year 2019 l’immagine del fotografo americano John Moore, Crying girl on the border, che raffigura una bambina di due anni che piange mentre sua madre viene perquisita da un’agente alla frontiera tra Messico e Stati Uniti.

E ancora: mostre collaterali, i workshop, letture portfolio e incontri con i protagonisti della fotografia internazionale.

Per conoscere il programma completo: http://www.photoluxfestival.it/it/

Eventi Prossimi Giorni Vedi tutti gli Eventi
Non ci sono Eventi per questa categoria.
  Popular Tag  
Rovereto viaggio prova legno poesia portrait Ldfs acireale contest Negramaro fashion biennale venezia cristina nunez fotografia passione alessandria sergio scabar 2008 Pissarro associazione oltrelamoda ritratto macro sony vedere oltre 2008